Concorsi e residenze

Aperto il bando per Video Sound Art Festival

Video Sound Art, spazio di creazione e di approfondimento dedicato all’innovazione tecnologica in ambito artistico – nato come festival nel 2011 e proseguito come progetto permanente ideato dal collettivo Le Cicale dell’Arconte – apre una open call rivolta a giovani artisti che si occupano di data visualization, editing ed effetti speciali, interactive design, motion graphic, videomapping, animazione, performance live-interattive e installazioni.

Il tema biennale inaugurato nel 2014 è THE MAN INTO THE MAP:

“Le mappe sono diventate negli ultimi 15 anni uno dei principali strumenti espressivi. Gli artisti scompongono l’idea di neutralità che è alla base delle cartografie e attraverso personali rappresentazioni, danno vita ad una vasta raccolta di opere raffiguranti itinerari e territori personali. Mappe geografiche, metropolitane, cartografie concettuali, interattive, raccolta dati, mappature sonore. The man into the map è un invito ad indagare il rapporto tra uomo e mappa, ponendo l’individuo al centro dell’opera, a partire dalle visioni di coloro che parteciperanno al bando”.

Utriusque Cosmi, Video mapping on canvas, opera vincitrice dell’Open Call 2014, Sovrappensiero Design Studio _ www.sovrappensiero.com Salvatore Delle Femmine _ www.behance.net/salvodellefemmine , illustration: Sarah Richiuso sound design: Fullgrounf project, camera: Erme Rivezzi
Utriusque Cosmi, Video mapping on canvas, opera vincitrice dell’Open Call 2014, Sovrappensiero Design Studio, Salvatore Delle Femmine

Si può partecipare gratuitamente entro il 5 giugno alle ore 12:00 e i candidati potranno presentare:

– un proprio lavoro già realizzato in passato e ritenuto attinente al tema proposto dalla chiamata;
– un proprio lavoro realizzato appositamente per la chiamata
– un progetto da realizzare entro la quinta edizione del festival solo nel caso in cui si tratti di videoinstallazioni e/o progetti con particolari complessità tecniche.

Per inviare la propria candidatura è necessario compilare l’apposito form a cui si accede dall’homepage del sito, cliccando su “Upload your project” e inserendo il link dell’opera caricata su vimeo. Nel caso in cui si scelga di partecipare con la terza modalità sarà necessario caricare una preview (video, foto, disegno) tramite il form ed inviare il progetto a opencall2015@videosoundart.com.

Il team di VSA selezionerà da 1 a 3 opere che saranno esposte per una settimana all’interno del Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, durante la quinta edizione del festival Videosoundart che si terrà a luglio.

Entro il 15 giugno ci sarà la proclamazione dell’opera più meritevole, che riceverà un riconoscimento di 500 euro e la possibilità di partecipare a tre workshop facenti parte della Temporary Academy 2015/2016.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

Related posts

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi