Libri

Arturo Schwarz: Il Surrealismo Ieri e oggi. Storia, filosofia, politica

Schwarz

Dopo oltre dieci anni di lavoro è recentemente uscito Il Surrealismo Ieri e oggi – Storia, filosofia, politica, edito da Skira. L’autore è Arturo Schwarz, storico dell’arte, saggista, poeta e testimone diretto dello straordinario movimento fondato da André Breton nel 1924 e che da allora non ha mai smesso di dare linfa e ispirazione alle successive generazioni di artisti, e non solo.

Si tratta di un volume importante, in quanto presenta il Surrealismo non solo come movimento letterario e artistico, ma come filosofia di vita, come costante di cultura, con quel suo bisogno di libertà e purezza, con il coraggio di penetrare l’inconscio, sia esso individuale o collettivo, caratteristiche che più che l’appartenenza a un’epoca circoscritta, evidenziano il legame con la natura propria dell’umano. Schwarz sgombra subito il campo dagli errori storici: non è corretto sostenere che il Surrealismo derivi da Dada, poiché, se è vero che le date ufficiali sembrerebbero supportare tale tesi, la realtà dei fatti racconta che già nel 1916, data di nascita del Dadaismo, si creava un gruppo protosurrealista, che sfocerà poi nel 1924 con il Manifesto e quanto i libri di storia dell’arte spiegano.

Schwarz-Surrealismo
Il Surrealismo Ieri e oggi – Storia, filosofia, politica, 2014, 3 volumi, ISBN 978-88-572-1634-8,  Skira Editore

Possiamo individuare comunque tra i due movimenti coevi elementi comuni, ma vi è una differenza sostanziale: se nel Dadaismo prevale comunque una tendenza distruttiva nichilista, precisa Arturo Schwarz, nel Surrealismo emerse la tendenza creativa romantica.

Il testo (544 pagine) è diviso in tre parti; nel Libro Primo, vi è la ricostruzione storica, i personaggi, l’attualità delle poetiche. Il Libro Secondo presenta un’esaustiva antologia dei testi pubblicati dai vari gruppi surrealisti tuttora attivi. Il Libro Terzo, su cd, raccoglie un repertorio ragionato dei principali periodici surrealisti e un regesto delle mostre collettive del movimento.

Cristina Trivellin

Il Surrealismo Ieri e oggi – Storia, filosofia, politica
2014, Skira Editore ISBN 978-88-572-1634-8, € 59,00 (libro + CD)

 

 

*Informazione pubblicitaria

Related posts

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi