Concorsi e residenze

Il bando LIVE WORKS di Centrale Fies

Torna il bando LIVE WORKS, il premio di Centrale Fies dedicato esclusivamente alla performance art, che ogni anno si propone di rappresentare sempre più una politica reale di curatela, nutrimento e sostegno alle arti performative.

Bando LIVE WORKS 2017

Fino al 31 marzo 2017 sarà possibile partecipare al bando di concorso del progetto LIVE WORKS Performance Act Award_Vol.5, a cura di Barbara Boninsegna (direttrice artistica di Centrale Fies, Dro), Simone Frangi (direttore artistico di Viafarini, Milano) e Daniel Blanga-Gubbay (fondatore di Aleppo, Bruxelles), aperto ad artisti e professionisti di ogni età, provenienza geografica, singoli o gruppi, con un solo progetto.

I nove artisti selezionati saranno invitati a partecipare ad una residenza di produzione presso Centrale Fies dal 10 al 20 luglio 2017, durante la quale potranno accedere alla Free School of Performance, comprensiva di studio visit, critical session e reading group. Non mancheranno la curatela, l’assistenza tecnica professionale, un budget di € 1000,00 ciascuno per produrre la performance, e tutto il supporto dello staff di Centrale Fies art work space.

LIVE WORKS 2017
Bando LIVE WORKS 2017

Il 21, 22 e 23 luglio 2017 gli artisti apriranno ufficialmente la 37a edizione del festival di arti performative Drodesera con le loro nove performance.
Negli stessi giorni avranno l’opportunità di confrontarsi con un network di curatori internazionali: Vincent Honoré (Curatore capo a David Roberts Art Foundation, Londra e curatore della XIII Baltic Triennale), Christine Tohmé (Direttrice di Ashkal Alwan e curatrice di Sharjah Biennial 13), Lorenzo Benedetti (Direttore di Kunstmuseum St. Gallen), Eva Neklyaeva (Direttrice di Santarcangelo Festival), Manuel Segade (Direttore di Centro de Arte Dos de Mayo, Madrid). L’incontro con questi professionisti consentirà agli artisti di discutere e approfondire alcuni passaggi fondamentali elaborati dalle performance presentate al pubblico.

I progetti selezionati potranno inoltre beneficiare di un ulteriore periodo di residenza di 10 giorni, nel periodo compreso tra il 1 agosto e il 31 dicembre 2017, a scelta del singolo vincitore, per immergersi nuovamente nell’ambiente unico di Centrale Fies, tra il fiume, le montagne trentine e una delle frane più antiche e suggestive, le Marocche, per proseguire la propria ricerca artistica.


Contatti:
liveworks@centralefies.it
Centrale Fies, Località Fies 1 – Dro (TN)

Related posts

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi