Concorsi e residenze

Bando SMart it up! finanziamento per produzioni artistiche

SMart_it_up1-1

Il bando SMart it up! permette ad artisti e creativi di richiedere un finanziamento a parziale copertura delle spese di produzione fino ad un massimo di 2.000,00 euro a progetto. 

L’iniziativa si rivolge ad artisti e creativi che operano con obiettivi professionali, e che sono o saranno impegnati in una produzione artistica con debutto o vendita già concordato come ad esempio: residenze di produzione, realizzazione di opere site-specific, registrazioni di progetti discografici, produzioni video e web, campagne di promozione per una tournée, partecipazione a fiere d’arte. Le attività selezionate potranno realizzarsi in Italia o all’estero.

Il finanziamento è da considerarsi come un anticipo di produzione. La cooperativa SMart in pratica agisce come produttore esecutivo dei progetti selezionati, allo scopo di recuperare l’ammontare del finanziamento erogato (per maggiori informazioni sul funzionamento di SMArt: +39 02 39663725 ; info@smart-it.org).

Una commissione di esperti appositamente costituita valuterà le domande individuando gli aventi diritto, stilando una graduatoria dei progetti ed approvando l’entità del finanziamento da assegnare a ciascun vincitore. La lista dei progetti finanziati verrà stabilita sulla base della graduatoria: saranno scelti i progetti con la migliore valutazione, nell’ambito di un budget complessivo di 10.000,00 € messo a disposizione da SMartIt per il bando.

La suddetta commissione vedrà coinvolti:

  • Claudia Cannella (direttore responsabile di Hystrio)
  • Alessandro Cesqui (coordinatore didattico di MusiCraft)
  • Michele Ciardulli (artista video)
  • Fabio Ferretti (responsabile organizzativo di Sanpapié)
  • Daniele Nicolosi – Bros (artista visivo)
  • Andrea Rebaglio (Fondazione Cariplo)
  • Donato Nubile (SMart Italia)
  • Sergio Giorgi (SMart Belgio)
  • Chiara Faini (SMart Italia)

PARTECIPAZIONE
Le modalità di partecipazione sono presentate nel seguente documento: SMart_it_up. Gli allegati richiesti sono:

  • Curriculm vitae (n. 1 file di max 5 Mb /formato .pdf)
  • Presentazione breve del progetto (n. 1 file di max 5 Mb / formato word o pdf, max 2000 battute) + da 3 a 5 immagini (formato jpeg) rappresentative del progetto, o del lavoro artistico del candidato
  • Nel caso di un collettivo, atto di delega nominativo intestato all’artista incaricato del progetto
  • Budget_preventivo del progetto (n. 1 file di max 5 Mb / formato .xls)
  • Copia digitale di un documento d’identità valido per ciascuno degli artisti che richiedono finanziamento
  • Piano_di_rientro (n. 1 file di max 5 Mb / formato word o pdf, max 1200 battute)
  • Contratto o lettera di intenti che dimostri l’esistenza di un debutto/volontà di acquisto/tournée/partecipazione a fiera d’arte …

Apertura bando dalle ore 9:30 del 18 gennaio alle ore 12:00 del 18 febbraio 2016. Verranno presi in considerazione i progetti con debutto/realizzazione/vendita fissati nel periodo compreso tra il 14 marzo e il 30 dicembre 2016. Le candidature dovranno essere presentate esclusivamente via mail all’indirizzo: info@smart-it.org

Per maggiori informazioni: +39 02 39663725 ; info@smart-it.org

L’impresa sociale SMart approda in anche in Italia e si costituisce come cooperativa per il sostegno al lavoro di artisti, creativi, lavoratori del mondo dello spettacolo e della cultura. SMart nasce in Belgio nel 1998 e ad oggi è un network di imprese senza scopo di lucro presente in 9 paesi europei, che associa circa 70.000 artisti e freelance.

Related posts