Festival

Game Design Week: il design nel mondo del game

GameDesignWeek2016--1920x900px-c

Game Design Week dal 13 al 16 aprile alla Santeria Social Club di Milano il primo festival che affronta le tematiche connesse al design digitale di app e videogiochi con talk, approfondimenti, giochi da provare e momenti laboratoriali e ludici.

L’iniziativa ad ingresso gratuito, si configura come un’occasione unica per permettere ad un ampio pubblico di sperimentare un approccio lucido e consapevole al gioco digitale.

La direzione artistica di Game Design Week è di Paolo Branca, fondatore di Playing The Game, una realtà che indaga le ibridazioni e le tangenze del videogioco con le altre forme culturali e mediali, oltre ad approfondire gli aspetti professionali e didattici del gaming. Playing The Game ha all’attivo collaborazioni con importanti realtà internazionali ed oltre trenta iniziative realizzate (conferenze, libri, showcase, workshop, game jam/hackathon), tanto da diventare il punto di riferimento per quanti si interessano agli aspetti più attuali del videogioco.

GameDesignWeek2016--2048px--02

Game Design Week parte da un presupposto: oggi il lavoro del designer non è più solo quello di progettare oggetti. Questa riflessione viene declinata sul videogioco, la cui filiera rappresenta uno dei settori produttivi più vitali della nostra epoca.
 Il comparto dei videogiochi è infatti in continua e costante crescita, imponendosi come un settore dominante i cui ricavi superano quelli generati da altre forme d’intrattenimento come cinema e musica. Secondo le stime più autorevoli entro il 2019 l’industria dei videogiochi raggiungerà ricavi globali per 93.18 miliardi di dollari (fonte: PricewaterhouseCoopers’ Global and Entertainment Media Outlook 2015-2019). Anche per quanto concerne il mercato italiano, i dati relativi ai primi cinque mesi del 2015 hanno registrato un trend positivo del 3,8%, con ricavi per € 289.600.000 (fonte: AESVI su dati GfK Italia). Leggendo questi dati, risultano evidenti le opportunità lavorative che il settore può offrire, meno intelligibili le professionalità richieste, i passaggi per arrivare alla realizzazione del prodotto finito e le potenzialità del videogioco come mezzo espressivo.

Game Design Week offre una serie di talk sullo stato dell’industria creativa digitale, workshop sul game design e una selezione di giochi italiani da provare.
I talk vedono la partecipazione di oltre trenta professionisti del settore, non solo game designer, ma anche sviluppatori, accademici, art director, attivisti ed artisti.
Progettare videogiochi costituisce la nuova sfida con la quale queste diverse professionalità si sono confrontate. I loro interventi trattano temi eterogenei legati al gaming, offrendo molteplici punti di vista allo scopo di allargare il più possibile la discussione e creare dibattito tra i presenti.

GameDesignWeek2016--1920x900px-d

L’iniziativa si configura quindi come un’occasione unica per entrare in contatto con il settore dell’intrattenimento digitale, attraverso momenti di riflessione ad opera di personalità di primissimo piano, ricche di competenze e saperi da trasmettere. Inoltre Game Design Week offre ai professionisti italiani opportunità di networking e di promozione dei propri prodotti tramite un’area showcase dedicata.

Tra i momenti di svago e curiosità del festival, segnaliamo Game Design Apéro, l’aperitivo con game designer e insider del settore, durante il quale sarà possibile ascoltare melodie celebri tratte dalle colonne sonore dei giochi più famosi e sonorità accattivanti, appartenenti ad autentiche gemme indipendenti. Inoltre all’interno del festival  adulti e bambini potranno mattersi alla prova con videogiochi italiani da provare e due workshop tenuti da Spartaco Albertarelli, game designer con oltre 130 giochi sviluppati, accreditato per tutte le versioni di RisiKo! pubblicate in Italia dal 1987 ai giorni nostri.

GameDesignWeek2016--1920x900px-a

Per tutti i giorni della manifestazione sono previste partecipazioni a sorpresa, che saranno segnalate nel programma presente nella pagina Facebook dell’evento.

Game Design Week si svolgerà a Milano il 13-16 aprile 2016, durante la Design Week, la settimana del Salone del Mobile e del Fuori Salone.

Game Design Week è patrocinata dalla Camera di Commercio di Milano, ideata da Playing The Game e realizzata in collaborazione con IED – Istituto Europeo di Design e Santeria Social Club.
Indiecouch: free accommodation for indie game developers, IUDAV: Istituto Universitario Digitale di Animazione e Videogiochi, POLIMI Game Collective – Politecnico di Milano, PONG: Playlab fOr inNovation in Games – Università degli Studi di Milano e T-Union – Torino, sono partner dell’iniziativa.
D’ARS Magazine, Far East Film Festival e Zero sono media partner dell’iniziativa.

Sito del festival: www.gamedesignweek.it

Related posts

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi