Eventi

Viaggio tra i festival culturali estivi in Italia

Festival estate 2016: quale miglior modo di alternare alla classica vacanza sotto l’ombrellone una serie di tappe all’insegna della cultura? Ecco una mappa con suggerimenti e segnalazioni

È ormai chiaro che la forma più gettonata della stagione per iniziative che si muovono in campo artistico, dal cinema al teatro, dalla performance alla musica, dalla fotografia all’architettura, è quella del festival. Qualcuno ve l’abbiamo già raccontato: è il caso di perAspera, festival di arti performative contemporanee  andato in scena dentro e fuori la città di Bologna e che il 6 luglio ha in calendario l’ultimo appuntamento a Casalecchio di Reno. O di Napoli Teatro Festival, con una programmazione diffusa nella regione Campania che proseguirà fino al 15 luglio.

Courtesy Cortona on the move
Courtesy Cortona on The Move

Per la fotografia, mentre è agli sgoccioli Fotografia Europea di Reggio Emilia (fino al 10 luglio), che quest’anno ha come tema “La via Emilia. Strade, viaggi e confini”, fervono i preparativi in Toscana per l’inaugurazione di Cortona on The Move. Fotografia in viaggio, un evento di richiamo internazionale che si terrà dal 14 luglio fino al 2 ottobre.

Quest’anno Architettura in città di Torino si prende una pausa e si presenta come Architettura in città LAB: un laboratorio di idee, con un calendario di iniziative aperte al pubblico nei giorni 6 e 7 luglio, che seguono il filo conduttore dell’ascolto (ma agli amanti del settore non sfuggirà la Biennale di Architettura in corso a Venezia).

Roa, Street Music Art. Courtesy Street Music Art
Roa, Street Music Art, Assago Summer Arena. Courtesy Street Music Art

Nel capoluogo piemontese e nelle valli circostanti delle Alpi occidentali si svolge invece la terza edizione del festival diffuso Torino e le Alpi, con spettacoli, incontri, proiezioni cinematografiche, trekking e worksho per vivere anche la montagna in modo diverso (15 al 17 luglio).

In campo musicale è ancora in corso il nuovissimo Street Music Art allestito all’Assago Summer Arena – ovvero nello spazio esterno del Forum di Assago (MI) – per ospitare, fino al 30 luglio, grandi nomi della musica nazionale e internazionale, nella cornice delle installazioni realizzate dagli street artist Chazme e Sepe, Etnik, Nevercrew, Pixel Pancho, Roa, Vhils e Zedz nel mese di giugno.
A Milano il Summer Program di Pirelli HangarBicocca propone il Fara Fara Music Festival, un esperimento musicale e artistico ispirato alla mostra  Doubt di Carsten Höller (7 e 8 luglio).

Scendendo poche centinaia di chilometri, se siete coraggiosi potete fare la spola tra Toscana e Umbria, dove sono ai nastri di partenza, rispettivamente, Pistoia Blues (Pistoia, 5-16 luglio) e Umbria Jazz (Perugia, 8-17 luglio).

Da non dimenticare Acusmatiq, la chicca tutta marchigiana dedicata sperimentazione musicale elettronica ed elettroacustica che va inscena dal 29 al 31 luglio alla Mole Vanvitelliana di Ancona (con prologo a San Severino Marche il 24). Per farvi un’idea ecco il report della scorsa edizione.

Körper, Aestethica – esercizio 1, foto Francesco Squeglia. Courtesy Kilowatt Festival
Körper, Aestethica – esercizio 1, foto Francesco Squeglia. Courtesy Kilowatt Festival

Ruotando attorno al mondo delle arti performative contemporanee, consigliamo queste tappe: in provincia di Rimini al Santarcangelo Festival Internazionale del Teatro in Piazza (Santarcangelo di Romagna, 8-17 luglio), a Sansepolcro in provincia di Arezzo per la quattordicesima edizione di Kilowatt Festival (15-23 luglio).

Più a Nord la 36esima edizione del festival di arti performative DRODESERA (22 al 30 luglio) a Dro (Trento) con la sua programmazione ricca di danza, teatro e arti visive e il suo il premio internazionale di performance LIVE WORKS Performance Act Award. 

ajaxmail

Nell’Appennino parmense, tra Emilia, Toscana e Liguria, invece troverete laboratori, teatro, arte e musica nel Villaggio Ecologico di Granara e il suo Granara Festival (1-7 agosto), dove l’arte incontra l’ecologia, la cultura della sostenibilità e della nonviolenza (tra i pochi festival inoltre a prevedere molte iniziative dedicate ai bambini).

Dall’8 al 10 luglio Bologna ospita l’evento dedicato alla mastodontica performance partecipativa La Cura con tre giorni di eventi, performance, esposizioni, laboratori, musica, cibo, discussioni per esplorare il ruolo della complessità, della relazione e della trasgressione nelle società umane, dove l’arte fa da catalizzatore per l’immaginario e l’innovazione.

Dal 31 luglio al 10 settembre a Lucca si svolge Cartasia, ottava edizione del Festival Internazionale della Carta dal tema Confini e Prospettive: mostre, talk, laboratori e sculture monumentali di carta realizzate da artisti internazionali esposte nelle piazze e sulle mura della città sfidando pioggia e venti.

Festival Internazionale della carta, Lucca
Festival Internazionale della carta, Lucca

E ora tocca al cinema. In ordine di date: mentre si stanno svolgendo la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro (fino al 9 luglio), e in Sardegna il Festival del Cinema di Tavolara Una notte in Italia (fino al 17 luglio), ci si prepara in Salento prima al Salento Finibus Terrae. Festival Internazionale del Cortometraggio (22-29 luglio), poi alla tredicesima edizione del Salento International Film Festival che si terrà a Tricase dal 2 al 10 settembre.

Laura Luchetti, Bagni, Corti in mostra. Courtesy Pesaro Film Fest
Laura Luchetti, Bagni, sezione “Corti in mostra”. Courtesy Pesaro Film Fest

In Sicilia segnaliamo Zabut. International Animated Short-Film Festival (29, 30, 31 luglio) a Savoca, in provincia di Messina, dedicato all’animazione cinematografica, con un particolare interesse per le colonne sonore.

Anche quest’anno andremo poi alla scoperta di Lago Film Fest (22-30 luglio), festival di cinema indipendente che si terrà a Revine Lago, in provincia di Treviso.

Courtesy Lago Film Fest
Courtesy Lago Film Fest

Chiuderà l’estate del cinema la ventunesima edizione di Milano Film Festival (8-18 settembre) tra la location storica dello Spazio Oberdan e il distretto Tortona.

Per finire, non mancheranno nemmeno quest’anno il Ferrara Buskers Festival, rassegna internazionale del musicista di strada (18-28 agosto) che, oltre a svolgersi nel cuore di Ferrara, sarà “on tour” anche a Mantova, a Comacchio (FE) e Lugo (RA), e il Festival della Mente (2-4 settembre) a Sarzana, appuntamento dedicato alla creatività e ai processi creativi in provincia di La Spezia.

Altri suggerimenti?
Buon viaggio!

Related posts

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi