Darsmagazine è un progetto editoriale curato da Undicesima

La rivista - fondata nel 2012  -  è una testata online registrata al tribunale di Milano. Nel 2022 è stata trasformata in archivio di contenuti.

Le firme di darsmagazine.it

Laureato in Scienze dei Beni Culturali (Università degli Studi di Milano), nel 2008 ha conseguito il master in Art Management presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Ha collaborato con la Fondazione Mazzotta, con il mensile "Arte", con Baldini Castoldi Dalai editore e con diverse testate online scrivendo di arte contemporanea, musica, cinema e letteratura fantastica. Dal 2015 è collaboratore de "La Settimana Enigmistica".

Article 75

Classe 1989, ha studiato fotografia presso l’Istituto Europeo del Design di Milano. Artista visiva, i suoi principali interessi riguardano la fotografia, il cinema e l’archeologia dei (nuovi) media. Vive e lavora a Milano. Il suo sito è http://www.eleonoraroaro.com

Article 54

Giornalista e organizzatrice di eventi, Valentina Tovaglia si è laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Parma con una tesi in Storia e Critica del Cinema. Ha frequentato un Master in Management degli eventi artistici e culturali presso “Palazzo Spinelli- Istituto per l’Arte e il Restauro” di Firenze. Dal 2008 scrive per D’ARS e www.darsmagazine.it, dove si interessa soprattutto di Street art. Tra le fondatrici di Undicesima, attualmente si occupa di editoria e comunicazione nel campo della cultura.

Article 51

Caporedattrice della testata www.darsmagazine.it. Curatrice di progetti di arte contemporanea, culture digitali e comunicazione multimediale in ambito culturale. Dal 2008 al 2013 si occupa della piattaforma di eventi di arte e nuovi media Milano in digitale, della residenza per artisti e ciclo di workshop MELTINGPOT – cantiere creativo per la new media art, e del festival di videomapping Next Step. È tra le fondatrici di Undicesima – editoria e comunicazione e caporedattrice della testata www.darsmagazine.it. Fa parte di Particula, gruppo di lavoro attivo nel campo della comunicazione multimediale per musei e progetti culturali.

Article 47

Dopo avere scoperto che Walt Disney non era il solo cinema concepibile, ha deciso di andare alla scoperta degli infiniti mondi possibili. Laureata in Scienze dei Beni Culturali, si interessa e occupa di cinema e del mondo dell'audiovisivo a 360°. Esperta di distribuzione, ha contatti con le società e gli uffici stampa di settore. Collabora per D'Ars dal 2010.

Article 44

Simone Azzoni (Asola 1972), laureato in lettere moderne e filosofia, è critico d’arte e docente di Storia dell’arte contemporanea presso lo IUSVE. Insegna inoltre Lettura critica dell’immagine e Storia dell’Arte presso l’Istituto di Design Palladio di Verona. Si interessa di Net Art e New Media Art e Art marketing tips. Ha curato numerose mostre in luoghi non convenzionali. È critico teatrale per riviste e quotidiani nazionali. Organizza rassegne teatrali di ricerca e sperimentazione con Fondazione Teatro Nuovo di Verona.

Article 41

Ascoltatrice onnivora, batterista per passione e musicista per rivoluzione. Laureata al "D.A.M.S. – Musica" di Bologna (v.o.) è ideatrice del progetto circuito-c4m.org, sito nato nel 2012 come contenitore di tracce pensate per progetti artistici, in licenze Creative Commons. Crede fermamente che la musica e l'arte siano dei potenti mezzi per l'evoluzione sociale, per questo motivo è attenta in particolar modo alle proposte di creazione e fruizione artistica alternative al mercato. Scrive per D'Ars Magazine dal 2014.

Article 31

Danilo Jon Scotta è giornalista e organizzatore di mostre ed eventi che si divide tra Parigi e Milano, dove essenzialmente si svolgono le sue attività.

Article 30

Critico d’arte, giornalista e curatore, è direttore responsabile di D’ARS-periodico di arti e culture contemporanee e di www.darsmagazine.it. Membro di AICA (Associazione Internazionale dei Critici d’Arte) I suoi interessi filosofici vertono sulle teorie della complessità e sul Posthuman. Dal 2014 è Presidente di Undicesima, società di editoria e comunicazione. Si occupa inoltre di progettazione e cura di eventi culturali nel campo della new media art.

Article 29

Egidio Emiliano Bianco, laureato nel 2014 in Economia e Gestione dei Beni Culturali con una tesi sulla street art in rapporto ai temi della riqualificazione urbana e dell’arte pubblica. Da sempre appassionato di graffiti e street art, si è dedicato allo studio attento ed entusiasta di questa materia che costituisce uno dei volti più tipici dell’arte della contemporaneità. Ha all'attivo diverse collaborazioni con testate e mostre, in serbo il progetto di una piattaforma web dedicata all'arte urbana

Article 27

Designer di moda. Ricercatore per trend forecast. Studi umanistici poi consulente per brand di prêt à porter e accessori donna, da Hugo Boss a un lungo periodo con Gianfranco Ferré. Fra le varie esperienze - italiane e no – Les Copains, Samsung Fashion, Chanel. “La moda è ricerca, studio, proposta, volumi, colori, decorazione, rappresentazione, musica, teatro, artigianato, industria, letteratura, politica, impegno, interazione, progetto e… comunicazione. Uno sguardo sulla moda è una sintesi del contemporaneo".

Article 24

Classe 87. Redattrice freelance. Appassionata di avanguardie artistiche del '900 e in particolare di interazione fra arti visive. Si laurea al DAMS di Bologna nel 2013 con una tesi sul Futurismo e Moda. Sempre alla ricerca di artisti emergenti e curiosa di fenomeni culturali underground. Collabora con D’ARS e Art special day ed è vice responsabile della sezione arte/design per Switch Magazine.

Article 23

Laureata in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso l'Università di Bologna, giornalista pubblicista, è contributor per diversi periodici e portali web, per i quali si occupa di arti visive e performative, con particolare attenzione verso le tendenze più recenti e verso la commistione tra le molteplici espressioni creative della contemporaneità.

Article 18

Artista e studiosa di arte contemporanea, collabora con diverse riviste di cultura contemporanea tra cui "Aperitivo Illustrato", "Face Magazine", "Il Quorum", "Shedonism", "To Be Pop". Laureata in Filosofia e Scienze della Comunicazione e in Nuove Tecnologie dell'arte all'Accademia di Brera. Co-fondatrice del progetto artistico Calembour, duo che opera nel campo della new media art e delle arti visive.

Article 16

Si occupa e scrive dei fenomeni artistici e politici legati allo sviluppo dei media. È tra le fondatrici di Undicesima – editoria e comunicazione e web project manager della testata www.darsmagazine.it. Da anni parte del progetto AHA (Artivismo, Hacking, Attivismo). È stata tra le fondatrici del progetto aspirinalarivista.it (adesso erbaccelarivista.org).

Article 12

Critico d’arte, giornalista, ed entusiasta comunicatrice del mondo dell’arte contemporanea e della cultura enogastronomica, Chiara si laurea in Lettere con indirizzo Storico Artistico all’Università di Siena. La sua passione per l’arte e la cultura la porta ad iniziare la sua esperienza con D’Ars subito dopo la laurea come curatrice di mostre ed autrice di testi critici e cataloghi, per poi diventare uno dei collaboratori della rivista sotto la guida di Pierre Restany, che nel 2000 la spinge ad esplorare opportunità a New York. Dal 2015 Chiara è corrispondente culturale ed artistica dalla Grande Mela, contribuendo con il suo punto di vista e contenuti a creare un virtuale ponte tra le due nazioni e culture.

Article 6