15. Mostra Internazionale di Architettura

Biennale Architettura 2016 – REPORTING FROM THE FRONT

Nella 15. Mostra Internazionale di Architettura lo sguardo d’insieme si apre a tematiche culturali e sociali che ampliano l’orizzonte d’osservazione classico della manifestazione. Dopo averla esplorata, vi proponiamo gli interventi di un gruppo di collaboratori formato da Luana Labriola, storica editor di D’ARS, e da studenti e ricercatori del Master U-RISE: Rigenerazione Urbana e Innovazione Sociale dell’Università IUAV di Venezia. Ecco il nostro Reporting from the Front!

Biennale Architettura 2016

  • From Border to Home. La temporanea durevolezza dell’accoglienza

    From Border to Home, Biennale di Architettura di Venezia 2016: le proposte del padiglione Finlandia per l’emergenza immigrazione. Quando l’architettura è capace di progettare opportunità nella rilettura di ciò che viene visto come una minaccia.   Un tema interessante e molto attuale che si ritr...

  • Ephemeral Urbanism. Il ruolo dell’effimero nella città

    Tra i progetti di ricerca selezionati dal curatore Aravena per la 15. Mostra Internazionale di Architettura, Ephemeral Urbanism, cities in constant flux indaga il fenomeno degli insediamenti urbani transitori e cerca di legittimare il concetto di temporaneità nella cultura urbanistica contemporanea....

  • Per un’agopuntura urbana? Reporting from the Biennale 2016

    Agopuntura urbana come metafora per un nuovo modo di intendere la cultura degli interventi architettonici e urbanistici. La Biennale di Architettura di Aravena presenta pratiche e approcci che rispondono in questo senso alle emergenze contemporanee. Esco dalla Biennale Architettura 2016 con il solit...

  • Progettare il dopo. Rural Studio e Cannizzo alla Biennale 2016

    Progettare il dopo: le esperienze di Rural Studio e Maria Giuseppina Grasso Cannizzo in mostra alla Biennale di Architettura. Due approcci che contribuiscono ad una cultura progettuale che guarda al futuro delle innumerevoli vite di materiali e funzioni. C’è una parte nascosta del progetto di archit...

  • The FAR game. L’architettura si racconta attraverso la gamification

    La mostra The FAR Game: Constraints Sparking Creativity del Padiglione Corea alla 15. Mostra Internazionale di Architettura, racconta il problema dell’edificabilità nella città di Seoul attraverso gli step di un gioco Una scelta audace, quella del padiglione della Corea del Sud, di portare all’atten...

  • Reporting from the front. La Biennale di Aravena

    REPORTING FROM THE FRONT (ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba).   Ah, l’etica e l’estetica. Che relazione inutilmente tormentata. Periodicamente il conflitto si ripresenta, eppure la distinzione è retorica, prima che teorica, perché spesso non ha nemmeno ragione di e...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy | Chiudi