Eventi

Roma, festival URBAN _ MAP, installazioni multisensoriali

Il 21 e 22 marzo il quartiere romano di Tor Sapienza sarà protagonista di una trasformazione creativa che coinvolgerà la luce, il suono e le immagini, grazie al festival Urban_map.

Per la prima volta sarà in Italia il collettivo francese Coin, con l’opera Cyclique, installazione tra minimalismo digitale e monumentalismo cinetico, composta da 256 palloni gonfiati ad elio che, illuminati da led, saranno trasportati dal vento, in uno spazio di oltre 500 mq, sulle musiche di Nohista, per disegnare un paesaggio di sfere luminose nell’aria. Cyclique, dopo aver visitato i festival di Ginevra, Amiens, Nantes, Praga e Madrid, andrà in scena quindi a Tor Sapienza, presso il complesso Morandi (in viale Giorgio Morandi), sabato 21 e domenica 22 dalle 19 alle 23. Coin è un laboratorio artistico transdisciplinare con sede a Grenoble e che si occupa appunto della produzione di installazioni e spettacoli monumentali, soprattutto site specific. È interessante scoprire che non si tratta di un collettivo di artisti permanenti: per ogni nuovo progetto, si forma un nuovo collettivo secondo i bisogni, le competenze ricercate e le scelte di collaborazione.

Cyclique_Coin
Cyclique – by Maxime Houot and Nohista (Director – set design – concept: Maxime Houot; Set design – sound and lighting design: Nohista; Producer: Collectif Coin; Coproducer: CCSTI Grenoble-La Casemate)

Sabato 21 marzo, sempre dalle 19 alle 23, la facciata della Parrocchia di San Cirillo Alessandrino di Tor Sapienza (in Viale Giorgio Morandi) sarà invece “nelle mani” del collettivo romano Neocortex, che, attraverso il video mapping, giocherà con l’estetica delle architetture creando una sinergia di colori, suoni, luci e immagini. Saranno proiettati anche i disegni che i bambini delle scuole del quartiere hanno realizzato in occasione del concorso “Il parco che vorrei”, per immaginare diversamente il loro territorio. Neocortex Project è un team di giovani professionisti nel campo delle arti grafiche specializzato nella realizzazione di contenuti video, soprattutto di grandi proiezioni e di videomapping 3d.

Neocortex
Neocortex

Non mancherà la musica degli Errichetta Underground, che il 22 marzo dalle 17.30 alle 19, nel complesso Morandi, si esibiranno in un concerto acustico, rielaborando i ritmi della tradizione popolare klezmer (ebraica) e il sound balcanico. Errichetta Underground è una band composta da 8 musicisti incontratisi e cresciuti a Roma e oggi sparsi in tutta Europa (Carlo Hintermann: Poyk / Percussioni, Gabriele Hintermann: Contrabbasso, Federico Pascucci: Sax tenore, Marco Pascucci: Trombone / Tuba, Edoardo Petretti: Fisarmonica, Primo Salvati: Sassofoni, Ange Sierakowski: Clarinetto, Fausto Sierakowski: Sax contralto). I musicisti, di formazione eterogenea, sono riuniti infatti da una comune passione per le musiche tradizionali balcaniche e mediorientali, delle quali hanno conosciuto i massimi interpreti durante numerosi viaggi. Da questi preziosi incontri nasce a Roma l’Errichetta Festival, punto di riferimento annuale per questo genere di musica.

Errichetta Underground
Errichetta Underground

Ricordiamo infine che il festival Urban_Map, ideato da Michele Cinque, è prodotto da Lazy Film con il sostegno di Zetema e il patrocinio del V Municipio di Roma Capitale.

www.urban-map.it

Related posts