a pagamento

FoFu Photo Challenge, al via le iscrizioni

C’è tempo fino al 10 settembre 2015 per partecipare alla quinta edizione del FoFu Photo Challenge, il concorso che premia il miglior progetto fotografico: in palio la produzione della mostra fotografica relativa al portfolio in concorso e l’esposizione durante FoFu Phot’art – Fucecchio Foto Festival. Organizzato dal Fotoclub Fucecchio, in collaborazione con il Comune di Fucecchio, Regione Toscana e Provincia di Firenze, il FoFu Phot’art, giunto ormai alla undicesima edizione, si terrà dal 24 ottobre al 22 novembre 2015 a Fucecchio, tipico villaggio toscano di origine medieva­le, sito tra le colline del Valdarno Inferiore.

Nelle dieci passate edizioni il Festival ha ospitato autori come Storm Thorgerson, Franco Fontana, Leti­zia Battaglia, Gian Paolo Barbieri, Albert Watson, Stefano Unterthiner, Sandro Bec­chetti, Frank Dituri, Romain Laurent, Antonio Gesmundo, Laura Monzoni, Julia Christe, Rocco Rorandelli, Mitya Kushelevich, Gio­vanni Marrozzini e molti altri.

FIlippo Bardazzi e Laura Chiaroni, Standing Still. Progetto Vincitore FoFu Photo Challenge 2013
FIlippo Bardazzi e Laura Chiaroni, Standing Still. Progetto Vincitore FoFu Photo Challenge 2013

Il concorso FoFu Photo Challenge è aperto a chiunque, senza limiti di età o approccio stilistico. Per partecipare è necessario inviare il proprio portfolio fotografico, a tema libero, composto da un numero di immagini variabile tra 10 e 25. Per portfolio s’intende una serie di fotografie che rappresentino un progetto omogeneo, sia esso per tema, storia, stile, linguaggio o concetto.

La giuria, composta da editori, fotografi professionisti e direttori artistici di FoFu Phot’art, selezionerà un portfolio vincitore. Il vincitore del Photo Challenge sarà premiato, come anticipato, con la produzione del progetto presentato, che sarà esposto durante il FoFu Phot’art 2015 in una delle prestigiose sale del Complesso Corsini di Fucecchio.

Nota: è prevista una quota d’iscrizione di 40 € per ogni progetto presentato

Per maggiori informazioni, leggi qui.

Related posts