Darsmagazine è un progetto editoriale curato da Undicesima

La rivista - fondata nel 2012  -  è una testata online registrata al tribunale di Milano. Nel 2022 è stata trasformata in archivio di contenuti.

Max Coppeta nella mostra virtuale di dirartecontemporanea

Max Coppeta raccoglie la sfida di Angelo Marino, gallerista che inaugura il suo nuovo spazio espositivo dirartecontemporanea gallery | 2.0 sabato sei ottobre, con una personale dedicata al lavoro dell’artista multimediale. I progetti in mostra, ai quali Coppeta lavora dal 2001, esplorano le possibilità espressive messe a disposizione dai nuovi media, come Terra di Babilonia (2003) o Il giocoliere (2003), opere che creano racconti da esperire attraverso l’immersione in opere interattive o suggestivi immaginari. Tra i lavori di Max Coppeta più legati alla materia invece, un impegno a far emergere archetipi e suggestioni “calati” in installazioni come Regalo di Dio (2001).

 

Max Coppeta / visioni transitorie – works 2001.2012, è la prima mostra ospitata da dirartecontemporanea gallery | 2.0, uno spazio virtuale al quale si potrà accedere dal sito www.dirartecontemporanea.eu a partire dalle 20:00 del 6 ottobre e che sarà visitabile via web fino al 10 febbraio 2013. Una soluzione questa che abbatte i confini spazio-temporali delle classiche modalità di fruizione delle opere e che si aggiunge alla serie di esperimenti di divulgazione dell’arte, digitale e non, che grazie alla rete trova una nuova forma per essere nel mondo e incontrare il pubblico.

Martina Coletti

Max Coppeta / visioni transitorie – works 2001.2012
www.dirartecontemporanea.eu
dal 07/10/2012 al 10/02/2013

share

Related posts