Concorsi e residenze

Milano Film Festival 2015: bandi aperti

Milano Film Festival è giunto alla sua ventesima edizione e sono aperti i bandi per proporre film, lungometraggi e cortometraggi. Il festival milanese guarda al cinema di qualità sia nazionale che internazionale, cercando di valorizzare i nuovi talenti e riscoprire gli autori del passato. Prodotto da esterni, l’evento per il 2015 andrà in scena il dal 10 al 20 settembre, e prevede le diverse sezioni:

Concorso Internazionale Lungometraggi, senza alcuna divisione per categorie, opere prime e seconde di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto e di qualsiasi durata, purché siano state terminate dopo il 1° gennaio 2014.

– Concorso Internazionale Cortometraggi:  senza alcuna divisione per categorie, opere di ogni genere e lingua, realizzate su qualunque supporto e della durata massima di 30 minuti, purché siano state terminate dopo il 1° gennaio 2014. Il concorso cortometraggi è aperto soltanto a registi che non abbiano ancora compiuto 40 anni entro il termine ultimo di presentazione delle opere.

– rassegna fuori concorso Colpe di Stato, che rivela la realtà complessa del sistema di potere nel mondo, aperta a film di ogni durata, provenienza e formato.

Ogni partecipante può inviare fino a tre cortometraggi e/o due lungometraggi. Le copie inviate per la preselezione entreranno a far parte dell’archivio video del Milano Film Festival; qualunque spesa della copia film per la preselezione è a carico del partecipante.

I bandi di concorso per la ventesima edizione del Milano Film Festival sono aperti dal 3 marzo al 31 maggio 2015. Tutti i partecipanti dovranno compilare online le schede di iscrizione ai due concorsi internazionali, riservati a lungometraggi e cortometraggi, ed inviare in sede di iscrizione un link di visione al film, online o che sia scaricabile (preferibile).

I PREMI DEI CONCORSI
Due giurie internazionali attribuiranno durante la serata conclusiva il Premio Miglior Lungometraggio e il Premio Miglior Cortometraggio, con possibilità di ex aequo e di assegnare anche alcune Menzioni Speciali.

Il gruppo esterni, organizzatore del festival, si riserva di attribuire il tradizionale Premio Aprile, che potrà essere assegnato sia ad un lungo sia ad un cortometraggio, e alcune Menzioni Speciali.

Altri premi saranno:
– Premio del Pubblico
– Premio dello Staff del Milano Film Festival
– Premio della Giuria degli Studenti
– Premio al Miglior Cortometraggio di Animazione 

Vai al regolamento completo
Deadline 31 maggio 2015

Related posts