Concorsi e residenze

Sono online i bandi di Amarcort Film Festival

Sono online i bandi della ottava edizione di Amarcort Film Festival, concorso internazionale di cortometraggi indetto dall’Associazione culturale SMArt Academy, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Rimini e del Comune di Rimini. Il festival si svolgerà a Rimini, città natale di Federico Fellini, nel mese di dicembre 2015, presso il Teatro degli Atti.

I bandi sono tre, a loro volta suddivisi in diverse sezioni:

CINEMA: concorso internazionale per cortometraggi
Deadline: 8 Agosto 2015
Quota di  iscrizione: € 5.00 anche in caso di più cortometraggi iscritti.

Il concorso è composto da quattro sezioni:
1.Amarcort: dedicata a cortometraggi italiani e stranieri appartenenti al genere fiction con durata massima di 20 minuti (titoli di testa e coda esclusi);
2.Gradisca: dedicata a cortometraggi italiani e stranieri appartenenti al genere fiction con durata massima di 4 minuti (titoli di testa e coda esclusi);
3.Rex: dedicata a cortometraggi italiani e stranieri appartenenti al genere animazione con durata massima di 17 minuti (titoli di testa e coda esclusi);
4.Fulgor: dedicata a cortometraggi appartenenti al genere fiction esclusivamente romagnoli con durata massima di 17 minuti (gli autori romagnoli parteciperanno automaticamente anche a questa sezione del concorso, indipendentemente dalla categoria cui iscriveranno il loro corto).

Sono rispettivamente previsti quattro premi, oltre al Premio “Il Pataca” alla migliore interpretazione e alla Menzione Fellini per il miglior corto di ispirazione o tematica felliniana. I premi di questa sezione saranno tutti scelti da una giuria tecnica, tranne il Premio Gradisca votato dal pubblico.

FOTOGRAFIA: concorso fotografico “Paparazzo”
Deadline: 3 Ottobre 2015
Quota di iscrizione: € 5,00 per chi parteciperà ad almeno due temi di cui uno “Energia… in movimento” oppure € 10,00

Il concorso, che si ispira al neologismo “paparazzo”, diventato famoso grazie al film di Federico Fellini, La dolce vita, si articola in tre sezioni, due a tema obbligato (“La vita nelle province del Bel Paese” / “Energia… in movimento”), l’altro a tema libero. Per ogni sezione è previsto un premio decretato da una giuria tecnica, oltre al premio alla migliore fotografia scelta dal pubblico.

SCENEGGIATURA: concorso per sceneggiature “Grand Hotel”
Deadline: 8 Agosto 2015
Iscrizione gratuita

Il tema del concorso sarà: “DI-VINO” in tutte le sue accezioni più varie: da una semplice citazione inerente, a un dialogo, a un’ambientazione diretta. Il vino come musa ispiratrice a più ampio respiro. La lunghezza della sceneggiatura non dovrà superare le 15 pagine, che dovranno essere numerate, font Times New Roman, dimensione 12. I premi a cui si potrà concorrere sono quelli per la Migliore Sceneggiatura inedita e la Menzione Speciale.

Attualmente Amarcort ha dato il via alla rassegna Il giro del mondo in 80 corti: un vero e proprio viaggio, a cadenza mensile, attraverso la proiezione di 80 cortometraggi di tutto il mondo (con sottotitoli in italiano) presso la Cineteca di Rimini. Ogni serata prevede la partecipazione del pubblico come giuria, al fine di scegliere il corto migliore: a fine anno tutti i corti scelti saranno poi i finalisti di una sezione speciale di Amarcort Film Festival.

Related posts