Concorsi e residenze

Bando In-Box per compagnie teatrali emergenti

In-Box è il progetto a rete rivolto alla promozione del teatro emergente ideato da Straligut Teatro.

In­-Box consiste in una rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che seleziona e promuove alcune delle esperienze produttive più interessanti della scena teatrale.

Termine ultimo per presentare la candidatura per la nona edizione del bando è il giorno 11 gennaio 2017, entro le ore 12. In palio, ben 52 repliche da distribuire fra 6 spettacoli.

Gianni, di e con Caroline Baglioni. Vincitore In-Box Blu 2016
Gianni, di e con Caroline Baglioni. Vincitore In-Box Blu 2016

A maggio Siena, città del capofila Straligut Teatro, ospiterà In-Box dal Vivo, fase finale e decisiva di selezione degli spettacoli finalisti: verrà realizzato con il sostegno del Comune di Siena, di Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e, novità di rilievo, della Regione Toscana. In-Box dal Vivo è la fase centrale del progetto, quella in cui la shortlist di spettacoli individuati tramite il lavoro su video, schede e biografie viene valutata in scena, in un contesto di spettacolo “reale” e non limitato ai soli addetti ai lavori.

Attraverso 8 edizioni (2009-2016) In-Box è diventato un appuntamento fisso nell’agenda teatrale italiana, che mette a disposizione la possibilità di mostrare il proprio lavoro in contesti adeguati, incontrando pubblici molto diversi fra loro e di farlo vedendone riconosciuta la dignità economica.

Ma che cosa significa “emergente” per In-Box? Non solo giovane o nuovo: lo scandaglio della rete è volto ad individuare opere dall’alto livello artistico cui non corrisponde l’adeguata visibilità presso operatori, stampa e pubblico.  Anche l’edizione 2017 dunque pone al centro il sostegno concreto alle compagnie emergenti: repliche a cachet fisso (con 3 fasce di prezzo a seconda delle esigenze della compagnia), visibilità, confronto col pubblico, trasparenza nelle condizioni contrattuali.

Oltre al sostegno dei già citati enti toscani, dal 2015 In-Box è sostenuto dal Mibact, tra i 15 progetti italiani dedicati alla promozione teatrale. La rete In-Box è attualmente composta da ben 52 partner – realtà teatrali molto diverse fra loro – e fa della trasversalità di identità uno dei suoi punti di forza.

Tutte le operazioni necessarie all’iscrizione al bando In-Box dovranno essere svolte dalle compagnie sulla piattaforma Sonar: si tratta di un motore di ricerca del teatro emergente italiano, una community e un marketplace. Ideata e gestita da Straligut Teatro, la piattaforma offre ai propri utenti una serie di strumenti finalizzati ad agevolare l’incontro fra la domanda e l’offerta teatrale. Recentemente Sonar ha messo a punto un sistema di compravendita che garantisce agli artisti l’anticipo dei pagamenti, mentre, a coloro che intendono acquistare gli spettacoli, il portale offre una comoda interfaccia che guida gli utenti dalla scelta delle date, fino alla creazione dei contratti.

Scarica qui il bando.

Straligut Teatro – In-Box
T. 0577374025 | info@inboxproject.it | www.inboxproject.it

Related posts