Concorsi e residenze

Festival della Fotografia Etica di Lodi, aperti i bandi 2015

Il Festival della Fotografia Etica indice due bandi per l’edizione 2015, che si terrà a Lodi nel mese di ottobre, da sabato 10 a domenica 25: il primo riguardante la quinta edizione del World.Report Award, nell’ambito del fotoreportage sociale e documentaristico: le vicende degli uomini, le loro storie, gli eventi delle società, i fenomeni e i cambiamenti dell’umanità; l’altro dedicato alle ONG, alle organizzazioni umanitarie e alle associazioni di volontariato, con lo scopo di selezionare alcuni lavori fotografici da esporre all’interno dello “Spazio ONG” dell’edizione di quest’anno, riservata alla presentazione di lavori commissionati ai fotografi appunto da questo tipo di organizzazioni.

Sin dalla sua prima edizione (vedi articolo), il Festival della Fotografia Etica di Lodi si è posto l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico a contenuti di rilevanza etica, utilizzando la fotografia come strumento di comunicazione e conoscenza, analizzando le differenti declinazioni del delicato rapporto tra etica, comunicazione e fotografia e mettendo al centro della sua analisi il fotoreportage sociale.

World.Report Award - Master Award: Majid Saeedi - Life in War, © Majid Saeedi
World.Report Award 2014 – Master Award: Majid Saeedi – Life in War, © Majid Saeedi

Bando World.Report Award | Documenting Humanity

Il World.Report Award 2015 prevede tre sezioni distinte:

Master Award: aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. Il premio corrisposto è pari a 6.000 euro in denaro.

World.Report Award - Spot Light Award: Oriol Segon Torra - Young Patriots, © Oriol Segon Torra
World.Report Award 2014 – Spot Light Award: Oriol Segon Torra – Young Patriots, © Oriol Segon Torra

Spot Light Award: aperto a tutti i fotografi che non hanno mai ricevuto uno dei seguenti premi entro la data del 1 aprile 2015: World Press Photo, W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography, Pulitzer Prize, POYi Picture of the Year e World.Report Award ad eccenzion fatta per le categorie dedicate ai multimedia. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 20 a un massimo di 40 foto. I fotografi che partecipano a questa sezione possono partecipare anche al Master Award. Il premio corrisposto è pari a 3.000 euro in denaro.

Short Story Award: aperto a tutti i fotografi senza alcuna restrizione. Il lavoro presentato deve essere composto da un minimo di 5 a un massimo di 10 foto. Il premio corrisposto è pari a 1.000 euro e un corpo macchina Nikon D610.

World.Report Award - Short Story Award: Gwenn Dubourthoumieu, Child-Witches of Kinshasa (Bambini-Stregoni di Kinshasa) © Gwenn Dubourthoumieu
World.Report Award 2014 – Short Story Award: Gwenn Dubourthoumieu, Child-Witches of Kinshasa (Bambini-Stregoni di Kinshasa) © Gwenn Dubourthoumieu

La partecipazione è aperta a tutti i fotografi senza limiti di età, di provenienza e di nazionalità previa donazione di 10 euro per reportage e per sezione al Gruppo Fotografico Progetto Immagine.
Oltre ai tre premi, qualora la giuria reputasse meritevoli dei lavori che, per tematica, sono coerenti con quelle trattate dal Festival, quest’ultima li proporrà all’organizzazione, previo consenso del fotografo, per essere esposti in forma di mostra nel programma ufficiale della manifestazione.
L’invio dei reportage deve essere effettuato tramite l’apposito modulo disponibile nella sezione “WRA” del sito. I reportage dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23.59 CET (Central European Time) del 18 maggio 2015. Qui il regolamento completo.

Bando Spazio ONG

La partecipazione  è aperta a tutte le ONG, organizzazioni umanitarie o associazioni di volontariato che usano il linguaggio fotografico come strumento di comunicazione, indagine, riflessione: le tematiche dei lavori, non necessariamente inediti, devono essere inerenti all’attività o ai contesti in cui queste operano.

L’invio dei reportage deve essere effettuato tramite l’apposito modulo disponibile nella sezione “ONG” del sito. I progetti devono essere inviati entro e non oltre le ore 23.59 CET (Central European Time) del 20 maggio 2015. Qui il regolamento completo.

Related posts