Cinema

LAGO FILM FEST: DARE FORMA ALLE IDEE

La nona edizione di Lago Film Fest, Festival Internazionale di Cortometraggi, Documentari e Sceneggiature, diretto da Viviana Carlet, Carlo Migotto ed Emiliano Bernardi, organizzato e promosso dalla Pro Loco di Revine Lago, si svolgerà a Revine Lago (TV) dal 19 al 27 luglio 2013. Sotto i riflettori ci sarà il cinema indipendente da tutto il mondo in concorso nelle sei categorie, le anteprime nazionali e internazionali, il concorso Rodolfo Sonego per le sceneggiature italiane di cortometraggi, gli eventi d’arte, i concerti e altro ancora.

Lago Film Festival_logo

Il Festival vedrà in gara un totale di 95 cortometraggi e documentari, dei quali 38 nella sezione Internazionale, 19 in quella Nazionale, 14 nella sezione Nuovi Segni (dedicata alle opere sperimentali), 18 nella sezione UNICEF (dedicata alle opere per i bambini) e 6 nella sezione Veneto (dedicata alle opere realizzate da filmmaker veneti o ambientate nella regione). Da ricordare anche il progetto SMA – Svizzera Mon Amour con la miglior creatività dalla Svizzera: proiezioni speciali, concerti, performance e degustazioni. Da quest’anno il Lago Film Fest è entrato a far parte di NISI MASA, network europeo di cinema giovane, che unisce 31 associazioni presenti in 26 paesi europei, occupandosi di ideazione, organizzazione e realizzazione di laboratori legati al cinema, dalla sceneggiatura al video fino alla critica cinematografica: al Festival si alterneranno infatti il Laboratorio di Tecniche di improvvisazione contemporanee, il Workshop sperimentale sulla cinematografia documentaria e Educazione e studio dell’immagine in movimento.

Open Space è un progetto artistico che si svolgerà all’interno del Lago Film Fest lasciando a disposizione degli artisti lo spazio pubblico dove si svolge il festival stesso, creando un’opportunità di incontro e scambio tra gli artisti e il pubblico. L’esperienza di Diciottoocchi cercherà invece di essere un racconto spontaneo dell’esperienza del festival attraverso lo sguardo di illustratori, fotografi, videomaker e sound designer. Gli architetti dell’AtelierFraSe di Londra cureranno infine le installazioni del Lago Film Fest proponendo il progetto Alesia, un’indagine sul tema della solitudine dei luoghi.

Valentina Tovaglia

SFOGLIA IL CATALOGO CON TUTTI I FILM

 

Related posts