a pagamento

Roma Creative Contest, bando per cortometraggi

Scade il 30 luglio il bando del Roma Creative Contest, festival internazionale di cortometraggi giunto alla sua quinta edizione, che si terrà a Roma in diverse location, i giorni 13, 20, 27 settembre e 4 ottobre presso il Teatro Vittoria, il 19 settembre presso il MAXXI e il 25 settembre presso la Città dell’Altra Economia.  Con la direzione artistica di Brando Bartoleschi, Lorenzo Di Nola e Raffaele Inno e la presidenza onoraria di Giuseppe Tornatore, il festival è organizzato da Images Hunters: nato dalla volontà di creare uno spazio di promozione e confronto del nuovo cinema indipendente, il progetto si è presto trasformato in un punto di riferimento per le produzioni e il cinema giovane.

Quattro le sezioni in competizione:
– Corti di finzione italiani – per cortometraggi italiani realizzati dopo il 1 gennaio 2013, della durata massima 20 minuti;
– Corti di finzione internazionali – per cortometraggi provenienti da tutto il mondo, realizzati dopo il 1 gennaio 2013, durata massima 20 minuti;
– Corti di animazione internazionali – per cortometraggi di animazione (2D, 3D, stop-motion) provenienti da tutto il mondo, realizzati dopo il 1 gennaio 2013, durata massima 20 minuti;
– Very Short – per cortometraggi italiani da 3 minuti.

La quota di iscrizione è di 5 euro per ogni film. 

Saranno consegnati premi in denaro, servizi e prodotti per un montepremi totale di 30.000 euro. I premi di questa edizione del festival prevedono: Miglior Corto Italiano; Miglior Corto Europeo; Miglior Corto Internazionale; Miglior Corto di Animazione; Premi del Pubblico (Italiano/Internazionale /Animazione); Premi Tecnici (Miglior attore, Miglior attrice, Miglior sceneggiatura, Miglior musica originale, Miglior fotografia, Miglior sonoro). Novità dell’edizione 2015 lo “Screenplay contest”: nella giornata del 19 settembre, presso il MAXXI, i partecipanti dovranno scrivere, in massimo 8 ore, un cortometraggio della durata complessiva di 3 minuti. Sarà lo sceneggiatore e regista Massimo Gaudioso a fornire la traccia sulla quale i partecipanti svilupperanno il progetto: la miglior sceneggiatura sarà premiata con la realizzazione del corto stesso, in collaborazione con l’associazione culturale Image Hunters.

Scarica il bando.

Related posts