Mostre

Seth in mostra alla Galérie Itinerrance di Parigi

Dopo le esperienze dello scorso anno sull’isola tunisina di Djerba (per il progetto Djerbahood), in Italia (per il festival Memorie Urbane a Gaeta e il progetto Big City Life a Roma), a Porto Rico (Santurce Es Ley Festival, San Juan), alle Hawaï (Pow Wow Festival, Honololu), in Ucraina (Printemps français, Kiev) e nella stessa Francia (K-Live Festival, Sète), l’urban artist Julien “Seth” Malland  (alias Globe-Painter) è presente dal 20 marzo al 25 aprile alla Galérie Itinerrance di Parigi, città in cui egli stesso è nato nel 1972, con la mostra Walking on a Dream, in cui espone le sue ultime creazioni, un mix di cultura urbana e fantasia.

Seth riflette nelle proprie opere tutto quanto scopre durante i suoi viaggi intorno al mondo, salvando dunque usi e costumi locali dal rischio di una possibile scomparsa dovuta al pericolo di una globalizzazione che coinvolge anche l’aspetto culturale. L’artista tende infatti sempre a intrecciare un rapporto con gli abitanti dei posti che visita, immortalandoli nelle fotografie accanto agli interventi sui muri e creando così delle vere e proprie interazioni tra la popolazione locale e i personaggi rappresentati. Oltre ai luoghi già menzionati, ricordiamo che negli ultimi anni Seth ha viaggiato anche in Madagascar, Senegal, Palestina, Vietnam, Cina, India, Indonesia, Cile, Messico e USA, esperienze dalle quali ha tratto libri e documentari. L’artista è sempre attento ai problemi sociali, politici e culturali, trasmettendo il proprio messaggio – grazie al lato “infantile” del proprio carattere – con semplicità, oltre che con un particolare approccio poetico, che trascina l’osservatore in una dimensione onirica. Seth sceglie di rappresentare i bambini – simbolo di innocenza e purezza – così che il proprio linguaggio risulti comprensibile per tutti.

In occasione della mostra nella galleria della capitale francese, Seth mantiene il proprio stile anche nelle opere su tela, dove mescola acrilico e bomboletta spray e integra elementi propri della Street art, sovrapponendo tag, rappresentando muri sullo sfondo e scegliendo un particolare abbigliamento per i propri personaggi, che interagiscono tra loro risultando quasi sfuggenti, attenti a non incrociare mai lo sguardo del pubblico.

Ecco il teaser dell’evento:

Link alla visita virtuale della mostra: www.lekorbo.be/citysphere/galerieitinerrance/visitevirtuelle.html

SETH – WALKING ON A DREAM
Galérie Itinerrance
7 Bis Rue Rene Goscinny – Parigi
20 marzo – 25 aprile 2015
Inaugurazione: venerdì 20 marzo h.18
Apertura: da mercoledì a sabato h.14-19 | ingresso libero

Related posts